Stili di vita ecologici per la riduzione di CO2

 

24.075.813 kg di CO2 non emessi in totale con un risparmio di 8.785.732 

 

Nike Air Max 97 High

Arredare la casa in modo ecologico: 5 consigli per una casa green

Volete arredare il vostro appartamento in modo ecologico? Ecco alcuni i consigli fondamentali per vivere meglio e rispettare l'ambiente!

Arredare casa in modo ecologico è una scelta che ormai viene presa dalla maggior parte delle persone. Avere rispetto per l’ambiente, partendo dalla vostra abitazione, è quanto di più ragionevole si possa fare per fare bene all’ecosistema e a se stessi!

Per arredare casa in modo ecologico bisognerebbe partire dalla struttura stessa dell’abitazione, ma per chi è impossibilitato per varie ragioni ad apportare rilevanti modifiche strutturali, eccovi alcuni semplici consigli per arredare la casa in modo green!

L’arredamento
Il legno è il materiale naturale per definizione, preferite quindi un arredamento di questo materiale che abbia certificazioni che attestino  la provenienza da gestioni forestali responsabili. Assicuratevi che l’arredamento scelto sia solido e durevole a favore dell’artigianalità e della manifattura di qualità e che vi salvaguardi dallo spreco di dover cambiare i mobili a causa del deterioramento dopo poco tempo. Inoltre, i mobili di qualità elevata, possono essere nel tempo restaurati e riadattati a seconda dello stile.

I materiali riciclati
Sia per l’arredamento che per il decoro, cercate di scegliere materiali riciclati e riciclabili. I mobili e i complementi riciclati non solo vi permetteranno di conferire al vostro appartamento un aspetto carico di stile e personalità, ma vi daranno anche la possibilità di avere uno sguardo eco sostenibile nei confronti dell’ambiente e della vostra stessa vita.

Gli elementi atossici
Scegliete con cura tessuti, vernici ed elettrodomestici per arredare la vostra casa in modo ecologico. Le vernici utilizzate dovranno essere lavabili e atossiche così come per i tessuti, prediligete quelli come lino, cotone e lana, dalle tinte naturali e antiallergiche.

L’illuminazione
Anche l’illuminazione è una parte importante per un arredamento ecologico. Se la vostra casa non è molto luminosa, utilizza specchi, tende bianche e colori chiari sempre; se invece avete la fortuna di abitare in un appartamento con una buona illuminazione naturale, sfruttatela al massimo. Per quanto concerne l’illuminazione artificiale sceglietela a basso consumo energetico, questo non solo vi farà risparmiare sulla bolletta, ma sarà molto rispettoso nei confronti dell’ambiente.

Il riscaldamento
In caso di riscaldamento autonomo, rispettate le date di accensione e spegnimento. I pavimenti in parquet riscaldano l’ambiente e trattengono il calore accumulato, inoltre assicuratevi che porte e infissi siano perfettamente chiudibili, per non permettere eventuali dispersioni di calore.

Nike Run