Stili di vita ecologici per la riduzione di CO2

 

24.075.813 kg di CO2 non emessi in totale con un risparmio di 8.785.732 

 

Nike Air Max 97 High

Utilizzo il servizio di car-sharing

 

Il car-sharing ti permette di utilizzare l'auto come fosse la tua, senza le spese e i fastidi di un'auto di proprietà.       
Cos'è il servizio di car sharing, come funziona e a chi conviene utilizzarlo?        
1    Se usi la macchina saltuariamente e soprattutto in città e percorri meno di 10mila chilometri l'anno, iscriviti a un servizio di car sharing. Risparmio di almeno il 30% sui consumi annui di un'auto di proprietà;        
2    Se vicino a casa tua, o al tuo posto di lavoro, non ci sono parcheggi comodi, scrivi al servizio di car sharing della tua città: quando lo richiedono in tanti (una cinquantina) si prova ad aprire un nuovo parcheggio.

Cos'è? Il car sharing è un servizio di noleggio a breve termine che permette di usare un'auto per il tempo necessario, pagando solo per il reale utilizzo.

Nato a Milano, il 22 settembre 2001, giornata europea senz'auto, su iniziativa di Legambiente, contava all'inizio 3 macchine e 20 soci utilizzatori. 

A parte Bolzano, dove a gestirlo è una cooperativa, il car sharing si è esteso per iniziativa del Ministero dell'Ambiente e dei Comuni anche in altre città: Biella, Bologna, Brescia, Firenze, Fossano, Genova, Padova, Palermo, Parma, Roma, Savona, Scandicci, Sesto Fiorentino, Torino e Venezia. Milano resta la città con più abbonati.

Il 47% degli utilizzatori del servizio di car sharing vende la propria seconda auto, mentre il 12% rinuncia all’acquisto della prima.

Come funziona? Ci si deve iscrivere, presentando o inviando documenti e patente e fornendo gli estremi della carta di credito o del conto bancario, e ricevere quindi la “smart card”, una sorta di passepartout che permette di accedere ai veicoli. Quando si ha bisogno dell'auto, l'abbonato prenota il veicolo che gli serve (dalle piccole utilitarie alla 6 posti) via telefono o internet, va al parcheggio e apre la vettura appoggiando la propria smart card al parabrezza. Al termine dell'utilizzo, l'auto va riconsegnata al parcheggio dove è stata prelevata.? Le tariffe sono calcolate su base oraria e chilometrica, tutto incluso, senza costi occulti. Quindi niente più bolli, assicurazioni, tagliandi, riparazioni: pensa a tutto l'organizzazione. Anche il carburante è incluso nelle tariffe, ma il rifornimento è sempre a cura dell'utente, che lo paga con una apposita carta che si trova a bordo dell'auto.

Risparmio stimato in un anno: circa 2400 euro / 605 Kg CO2 equivalenti

Mercurial Superfly Heritage FG
Categoria consiglio: